24 aprile 2015

La rivoluzione segreta

Nel romanzo La rivoluzione segreta ho voluto raccontare la storia di una scrittrice dimenticata vissuta tra la fine del Settecento e l'inizio dell'Ottocento, in un'epoca di forti tensioni sociali, di risveglio della coscienza femminile e dell'esplosione della letteratura delle donne. 
Il libro è articolato su due piani temporali, quello del presente, in cui una giornalista e uno studioso di letteratura attraversano l'Inghilterra alla ricerca di indizi per la decifrazione di un antico manoscritto, e quello del passato, cui dà voce il diario segreto di una poetessa ingiustamente scomparsa dalle cronache. Tra biblioteche opulente, archivi preziosi, pagine ingiallite, lettere nascoste e oscuri misteri, sullo sfondo della campagna britannica imbevuta dei colori dell'autunno, i due protagonisti inseguono la soluzione di un enigma che restituirà al mondo la storia di una rivoluzione segreta, ispirata ad un intenso, insopprimibile ideale di libertà.


Titolo: La rivoluzione segreta
Autore: Mara Barbuni
ISBN: 9786050374414
Editore: Narcissus Self Publishing
Pubblicazione: aprile 2015
Solo ebook. Prezzo: 3,99 €

Link per l'acquisto:
Amazon (mobi)
Bookrepublic (epub)

1 commento:

  1. Splendida, ottima notizia! - che, come sai, attendevo da qualche tempo, essendo un'ammiratrice di questo tuo romanzo. Ho festeggiato la novità aggiornando la scheda del libro e i link della nostra chiacchierata nella mia sala da tè austeniana: La rivoluzione segreta - Un tè con l'Autrice.
    Ad maiora! ;-)

    RispondiElimina